La visita guidata di Pirano

Pirano una bellissima cittadina che viene anche spesso inclusa negli itinerari dei gruppi, che fanno le gite in Istria. La visita guidata con una guida esperta, che parla fluentemente l’Italiano, il metodo migliore per cominciare a conoscerla cosi com’ oggi e come lo era nel passato.

Ogni visita di Pirano include la Piazza Tartini, centro della citt, che trae il suo nome da Giuseppe Tartini, famoso violinista e compositore nato a Pirano nel 1692. Dalla piazza si possono vedere molte impronte, che sono state lasciate dal periodo di pi di 500 anni, quando Pirano fu parte della Serenissima, Repubblica di Venezia. Salendo si arriva poi fino al duomo di San Giorgio, santo che il patron della citt. Dal duomo c’ una bellissima vista sia su Pirano e il Golfo di Pirano, sia sul Golfo di Trieste. I punti da visitare sono ancora la Piazza Vecchia, la Punta ed il Convento dei frati francescani. I pi coraggiosi possono salire anche fino alle mura cittadine, che si trovano sulla collina sopra Pirano. La visita guidata dura mediamente da una a due ore.

Pirano dista 37 chilometri da Trieste ed facile da trovare. Nel periodo estivo il centro storico chiuso per il traffico ed possibile parcheggiare le automobili nel garage che si trova sul lungomare prima di Pirano. Non ci sono parcheggi per i pullman nel centro storico. I pullman ci possono entrare per lasciare i gruppi ma devono poi uscire ed andare a parcheggiare fuori dal centro storico. A Pirano ci sono moltissimi ristoranti, due alberghi, tre musei ed un acquario.

Per ulteriori informazioni riguardo alle guide turistiche per la Slovenia contattarci qui.

La visita guidata di Capodistria

Il centro storico di Capodistria, il bordo carsico sul sfondo

Capodistria la citt pi grande della costa slovena e ne anche il centro economico e culturale. Ha una storia molto ricca e movimentata che al meglio si pu conoscere visitando il suo centro storico. L’impronta pi visibile quella della Serenissima, repubblica di Venezia, della quale Capodistria faceva parte per pi di 500 anni.

Sulla bellissima piazza principale si affacciano il Palazzo Pretorio e la Cattedrale di San Nazario. Il Palazzo Pretorio fu una volta sede dei Podest che venivano nominati dal Doge di Venezia. Presenta una facciata molto pittoresca con numerosi stemmi, busti, iscrizioni e leoni marciani. L’interno aperto ai visitatori e ci si trovano la sala matrimoniale e il consiglio municipale. La Cattedrale di San Nazario poi e la pi grande della Slovenia. Dentro si trovano alcuni dipinti di importanti artisti di scuola veneta, tra i quali la Madonna col Bambino e Santi (1516) di Vittore Carpaccio. Dietro l’altare principale c’ un altra opera di scultura importante, il sarcofago di San Nazario, che il patrono della citt. Facendo una passeggiata nel centro storico si incontra poi molti altri edifici storici interessanti.

Capodistria dista soltanto 20 chilometri da Trieste ed e molto facile da raggiungere da quella direzione perch da un po di anni le due citt sono collegate con l’autostrada. E’ facile trovare un posto per parcheggiare; anche per i pullman. Nella citt ci sono molti ristoranti, negozi, alberghi e offerte turistiche aggiuntive. Tutto ci rende Capodistria un’ottima scelta sia da visitare sia come punto di partenza per visitare altre localit vicine in Slovenia e in Croazia.

Per ulteriori informazioni riguardo alle guide turistiche per la Slovenia contattarci qui.

La visita guidata di Lubiana

Lubiana, capitale della Slovenia

Lubiana (Ljubljana in sloveno) la capitale della Slovenia e con circa 280.000 abitanti anche la sua citt pi grande. Si trova nel centro del paese tra le Alpi e il mar Mediterraneo. Nella sua ricca storia e stata influenzata moltissimo dal fatto, che si trova sull’incrocio delle culture slave, germaniche e latine. Con l’entrata della Slovenia nell’Unione Europea nel 2004, Lubiana diventata una giovane e moderna capitale Europea.

La visita guidata

La visita guidata di Ljubljana si svolge in gran parte lungo la riva del fiume Ljubljanica i cui romantici ponti collegano le vie dei pi interessanti monumenti della citt. La Piazza Preeren, dedicata al poeta sloveno pi importante, il centro storico con facciate rinascimentali, barocche e Art Nouveau, il duomo di San Nicol con il suo interno pittoresco. Sul vicno mercato di Lubiana si sceglie poi, se includere nella visita anche la funivia fino al mitico castello di Ljubljana, da dove si pu ammirare une strepitosa vista sulla capitale.

Informazioni pratiche sulla visita

Ljubljana dista da Trieste 94 chilometri. Se ci si arriva in pullman lo si pu parcheggiare sulla stazione principale, che vicina al centro storico. Il parcheggio li costa 15 a giorno. A Ljubljana poi ci sono moltissimi ristoranti, possibilit di alloggio, musei ed interessanti eventi da includere nella gita. Se avete bisogno di informazioni, suggerimenti o di aiuto con l’organizzazione della gita, vi aiuteremo volentieri. Contattateci tramite la email dell’agenzia Sulla strada Slovenia.